Home page


http://www.pepperfriends.org/uploads/recurvatum/recurvatum1.jpg

Varietà:Capsicum recurvatum

Specie:Capsicum recurvatum Witas.

Origine:Brasile
Tipologia:Wild
Piccantezza:
Frutto:Giallo
Cromosomi:26

Specie selvatica



Capsicum recurvatum Witas.

Specie a 26 cromosomi endemica del sud-est del Brasile, ampiamente diffusa nelle zone montuosa a sud di S.Paolo, a quote superiori a 500 m.
La pianta presenta una struttura ad alberello con fusto e rami ben lignificati; puù raggiungere notevoli dimensioni (4-5 m).
Le foglie sono ovate con apice acuto e base cuneata,con dimensioni fino a 12x6 cm, verde chiaro, scarsamente pubescenti.
Fiori e frutti sono multipli per nodo.
Il peduncolo ù lungo, genicolato all'antesi, il fiore è eretto.
Il calice presenta 5-9 denti di dimensioni e orientamento variabile (anche nell'ambito della stessa popolazione); tipicamente sono ben evidenti e ricurvi verso il peduncolo (da cui il nome), ma a volte sono ridotti o appena accennati.
La corolla è stellata, con petali ben separati.
Il fiore è bianco con gola e base dei petali giallo/verdognola o verde.
Le antere sono verde chiaro,grigie o violacee con filamenti verde chiaro.
Il pistillo è bianco con stigma verde leggermente clavato, poco più lungo delle antere.
Il frutto è tondeggiante, di circa 6-8 mm di diametro, pendulo, verde più o meno scuro da immaturo, giallognolo a maturazione, deciduo.
I semi sono neri, molto coriacei.
La piccantezza ù moderata, maggiore nei frutti immaturi; i frutti maturi sono piuttosto dolci.
Specie selvatica con un vasto areale e popolazioni formate da un gran numero di individui, non a rischio estinzione.

C.recurvatum con denti poco evidenti e C.schottianum con denti appena accennati e corolla senza macchie rosse sono morfologicamente molto simili; alcune popolazioni potrebbero essere classificate in entrambi i modi.
In particolare, una popolazione nella riserva di Paranapiacaba potrebbe essere considerata un C.schottianum con piccoli denti nel calice o un C.recurvatum quasi privo di denti.
Ulteriori studi sono necessari per capire se si tratta effettivamente di specie diverse oppure di diversi ecotipi con differenze causate dalle condizioni ambientali.


tovarii_001_fiore_01.jpg

tovarii_001_fiore_01.jpg

tovarii_001_fiore_01.jpg

tovarii_001_fiore_01.jpg


Home page